ecocar_ in movimento

Chi siamo

Edita dall’Eurosport Editoriale la rivista EcoCar e la sua emanazione internet ecocaronline.it, vuole offrire ai lettori un’informazione puntuale con un linguaggio semplice. Vista la progressiva evoluzione del mercato e dell’offerta, EcoCar si propone di guidare gli automobilisti verso scelte consapevoli e razionali agevolate da un listino dedicato alle auto ecologiche, classificate scientificamente per classe di efficienza energetica.

Parole come bifuel, ibrido, fuel cell, bioetanolo, biodiesel, che presto diventeranno parole del linguaggio comune, per i lettori di EcoCar saranno familiari da subito.

Vetture a basso impatto ambientale GPL, metano, ibride, elettriche, clean diesel, idrogeno, flexi fuel e prototipi, sono le protagoniste del magazine.

Accurati test strumentali eseguiti in pista e su strada, evidenziano il DNA di ogni auto e la migliore destinazione d’uso. Approfondimenti tecnici su motorizzazioni, tecnologie e biocarburanti, consigli di guida ecologica orientati all’ottimizzazione e al risparmio dei consumi di carburante, test drive e comparative, curiosità e suggerimenti per gli automobilisti di oggi e di domani, sono solo alcuni dei temi trattati e costantemente aggiornati anche sul portale ecocaronline.it.

Proponiamo uno stile di vita ecologico, non bacchettone e integralista, ma umano e possibile. Basta un piccolo gesto alle volte per produrre grandi risultati.

Viviamo in un mondo dove le riserve non sono infinite e concentrate e reperibili per lo più solo ad un terzo della popolazione mondiale.

Il nostro “piccolo gesto” è quello di realizzare un giornale molto diverso dagli altri. Prima di tutto stampato su carta riciclata e certificata. Il secondo gesto è quello di consigliare nel panorama delle auto attuali quale vettura sul mercato scegliere con la stessa funzionalità e godibilità, solo un po’ più ecologica. E mille suggerimenti che possono essere adottati nella vita quotidiana, atti a non privarci di nulla ma nello stesso tempo a preservare le risorse che offre la terra nel modo di vestirci, di mangiare, di leggere, di viaggiare.

Ancora non è possibile viaggiare “no oil”, senza petrolio ma di certo ci si può affrancare dalla dipendenza almeno in parte.

Tutti insieme i piccoli gesti valgono un enorme passo avanti dell’umanità per un mondo con meno rifiuti, meno effimero e più efficiente. Insieme si può.

EcoCar, inoltre si concentra sul tema dell’ecosostenibilità, offrendo anche una panoramica sulle energie rinnovabili, il risparmio energetico e l’utilizzo di tecnologie a basso impatto ambientale, perché l’ecologia è uno stile di vita a 360 gradi. Come suggerisce il “payoff” della testata: “Make it your lifestyle”.